Auguri al Premio Croce dal Presidente emerito Giorgio Napolitano

«La scelta di assumere un’ottica europea» – premiando Jacques Le Goff – è un «segno della raggiunta maturità del Premio Croce, e una indicazione preziosa per il cammino da compiere, con animo attento e aperto, nelle future edizioni».

Con queste parole si esprime Giorgio Napolitano, Presidente emerito della Repubblica italiana, in un passaggio del comunicato inviato alla sindaca di Pescasseroli Anna Nanni, al comitato organizzatore, ai relatori e ai partecipanti del Premio nazionale di cultura “Benedetto Croce”.

Napolitano ha inviato i suoi auguri per l’edizione decennale, salutata come un felice traguardo. Il messaggio è stato reso pubblico durante la cerimonia del Premio alla Memoria, tributato quest’anno allo storico Jacques Le Goff.

Il messaggio integrale, datato 31 luglio 2015 e inviato dal Senato della Repubblica, si legge cliccando sull’immagine.

messaggio Napolitano 2015

One Response to Auguri al Premio Croce dal Presidente emerito Giorgio Napolitano
  1. […] Al pubblico presente, è stata data lettura da Anna Nanni, sindaca della cittadina “capitale” de... premiocroce.it/concluso-il-decennale-del-premio-croce-a-pescasseroli